Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Andrea De Candia

Elemosina

Mattutina elemosina! Al cancello
un gorgheggio di sole ancora implume,
da un flabello di nuvola. Reclina
nella cassetta l'ala di una lettera.
Conosco i segni - le nervose piume...
Già sull'angolo - e dunque ho camminato -
se so il foglio a memoria, e tutta rido
mentre la via mi soffia dove vuole.
In me come in un nido
le sue parole usignuole.

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Andrea De Candia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti