Scritta da: ANGELIKA MORI

Bambola

Abbigliata di pizzi e merletti,
Nel tuo splendore di porcellana
Coltivi disprezzo e nutri invidia...
Gradiresti forse esser vera?
Silente e immobile mi scruti
Non posso non adorare il tuo sguardo
Impenetrabile, cieca magnificenza...
Nella tua chioma, cestino di grano,
come bambina io mi perdo;
mi tendi le mani attraente,
non posso negarti un abbraccio
Tu... cosi splendida e malinconica,
artica come neve tra le mie mani
non hai ne pianto ne sorriso...
Ti ammiro contemplo e penso...
Tu cosi bella, come puoi non aver un anima?
Come puoi fare innamorare,
se amore non puoi dare?

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: ANGELIKA MORI

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.43 in 28 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti