Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Antonino Gatto

Canto decimosecondo

Oh cieca cupidigia e ira folle,
che sì ci sproni nella vita corta,
e nell'etterna poi sì mal c'immolle!
Io vidi un'ampia fossa in arco torta,
come quella che tutto 'l piano abbraccia,
secondo ch'avea detto la mia scorta;
Composta mercoledì 6 marzo 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Antonino Gatto
    Riferimento:
    Grazie Benigni.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.57 in 60 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti