Questo sito contribuisce alla audience di

L'ape

Amo volare, dalle cime saltare
Farsi accarezzare dalla corrente ascensionale
Sogno
Di essere un’aquila reale
Il mio pensiero è tale
Svolazzo nei campi di grano
Apro gli occhi e sto saltando
Da papavero a papavero
Son giallo e nero
Un piccolo e insignificante insetto
Ma volo  e ne sono fiero
Raccolgo nettare di in fiore in fiore
Non temo il gelo e amo fare l’amore
A questo senso di libertà brindo alla vita.
Ma!! Non è la realtà ancora peggio di quell’insetto io sono
Ho perso l’amore e ho smesso di sognare
Sono un uomo e non posso  volare.
Composta domenica 5 aprile 2009

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti