Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Antonio Prencipe

Hai scelto il mare nero

Un chiosco in riva al mare
ospitava l'aspettata festa...
Era il giorno del suo compleanno,
regali e auguri sul tavolo di cristallo...
Il suo Matrimonio incombeva.
Sguardo da guerriera innamorata.
Occhi verdi di pantera.
Capelli grano oro.
Francesca beveva vino mentre la luna rossa
cadde in acqua facendo rumore...
Si spense la candela di un altro anno
che se ne va rubando l'Alba
di questa triste lontananza.
Urlò il mare...
Un urlo acuto che squarciò i sassi
e derise gli angeli.
Un corpo galleggiava, il viso nell'acqua
cercava l'ultimo respiro di Vita.
Tra le dita un anello dorato...
Negli occhi spenti la luce cercava
il bianco della morte prendere il sopravvento.
Pianse Francesca la ragazza
era sua amica, era la festeggiata...
Amava un uomo che l'aveva tradita.
Scelse l'egoismo, la via della persa speranza.
Addio...
Il Matrimonio l'attendeva...
Abito bianco di seta, rose bianche
sul tappeto rosso...
Lei dopo la violenza carnale che colpì
sua sorella dalle mani nude del suo uomo
amato più dell'aria che essa respirava
spiò dietro la porta della morte,
la disperazione, la vergogna
e l'odio per quell'uomo la quale lei
aveva rinunciato a tutto la portarono
nelle mani di quella morte maledetta...
Amavi ed ora il tuo amore
ti ha lasciato affogare nel mare nero
come i baci e le promesse che lui ti donò.
La troverà la sera dispersa nei tramonti.
Il poeta racconta il dolore
che sulla strada tortuosa incrocia
attraverso chi intravede i suoi sguardi...
Il poeta non teme la morte.
Composta lunedì 12 dicembre 2011

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Antonio Prencipe

    Commenti


    6
    postato da , il
    Grazie zietta.
    5
    postato da , il
    è bellissima non la ricordavo
    4
    postato da , il
    Grazie infinite Paolo, un forte abbraccio..........
    3
    postato da , il
    Bellissima e commuovente come tutte le poesie che scrivi con cuore e anima. Non smettere mai di scrivere, di arrivare al cuore dei lettori in questo tuo modo semplice, diretto e sconvolgente. '-)))
    2
    postato da , il
    Sarà stato un piccole errore di distrazione Nadia, un abbraccio grande e grazie per il commento..........ciaooooooooooooooo

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.27 in 22 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti