Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ledy Napule

Angeli senz'ali

L'amore degli angeli senz'ali
uccisi da un cuore d'amianto
un paradiso di speranze
dove l'anima scivola
in ogni goccia di sangue
sagomarti da lontano nei ricordi
avvolto nella fragile esistenza,
lacrime di ricordi stanchi e malati.
notti vivide e amare nella memoria
guanciale bagnato di infinite lacrime
Nel cielo notturno s'attarda la luna
miei occhi al volto di spine
e il carnoso bacio impietoso,
nemico del sonno abbi pietà
di un cuore che ama tanto.
Composta giovedì 14 aprile 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ledy Napule
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.20 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti