Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Rabbia

Invettiva del tu

Tu
Il peggiore di tutti i tu
Io vorrei non ci fossi più
Che per una magia sparissi
Che potessi fare due passi
In avanti dove non ci fossi
All'indietro prima che arrivassi
Da un reame di sole e di sassi
Tu

Che ogni giorni mi piaci di più.
Composta mercoledì 18 agosto 2010

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.56 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti