Questo sito contribuisce alla audience di
Perché l'età ne'nvola
il desir cieco e sordo,
con la morte m'accordo,
stanco e vicino all'ultima parola.
L'alma che teme e cola
quel che l'occhio non vede,
come da cosa perigliosa e vaga,
dal tuo bel volto, donna, m'allontana.
Amor, ch'al ver non cede,
di nuovo il cor m'appaga
di foco e speme; e non già cosa umana
mi par, mi dice, amar...

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.83 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti