Scritta da: Rosetta.Z
Aspetto sempre il Sole...
Che venga a scaldare
e sciogliere il mio dolore...
Distrattamente
ha sfiorato la mia anima
un suo raggio...
che mi ha penetrato il cuore.
Subito in quell'angolo di calore
io ci ho piantato un seme...
Voglio averne cura
affinché diventi un fiore...
Per poter ammirarne il fascino
In tutto il suo splendore.
Un fiore che trasformi le mie tempeste
In giornate di sole
E che rifletti
L"azzurro del cielo
e mi fa rivedere l'arcobaleno.
Per ricordarmi che il mondo ha i suoi colori.

Un fiore che mi fa credere ancora
nell'amore, quello vero.
L'amore per la vita,
che spesso mi è stata ostile...
L'amore per la gente,
che non è tutta vile.
L'amore per me stessa
con cui provare
ad essere più gentile.
Un fiore che sappia sorprendermi
E mi insegni a non arrendermi
E mi regali
più occasioni per sorridere...
Donandomi del tempo dove possa sopravvivere.

Un fiore che mi faccia
Ricordare di quanto è bello esserci,
Esserci per chi mi vuole bene.
Per chi a me ci tiene.
Per chi vede in me la mia luce, anche quella che non traspare,
E gli fa leggere il mio cuore,
E sa che ancora, è capace di amare.
Esserci per quel piccolo grande seme.
A cui la mia vita si è aggrappata
Facendomi capire che non è così scontata.
Quel seme è e sarà
La mia voglia di felicità.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rosetta.Z

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti