Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giuseppe Catalfamo

Vicinanza

Recito versi d'amore davanti a te,
ma tu non senti.
La tua pelle, le tue forme a pochi centimetri da me,
ma non posso accarezzarti.
Mi guardi, ti guardo, brillano i nostri occhi,
eppure qualcosa ci divide.
Amore la vuoi aprire sta cazzo di porta a vetri!
Composta venerdì 18 febbraio 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giuseppe Catalfamo

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    22
    postato da , il
    Conficcata nella sua giugulare...
    Smack Jean :)
    21
    postato da , il
    Pino, dov'è la copia della chiave che lei ti ha regalato prima di bloccare la porta!? '-)
    20
    postato da , il
    ... la cosa che più amo... poter donare un sorriso :)
    Grazie Giorgio
    19
    postato da , il
    Giusè, ogni volta che la leggo sento la porta vibrare... e un vetro frantumarsi...
    la rivoto con *****+*****
    18
    postato da , il
    :) Smack in stereo :) ...
    ... Basta concorsi ... i vetri son temperati stratificati :)

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati