Questo sito contribuisce alla audience di
Poesie

Le migliori Poesie dal Libro:Poesie

Anno:
2006
Autore:
Oscar Wilde
Editore:
Barbera

Scritta da: Marzia Ornofoli

Eppure primavera è nell'aria

Pieno inverno: il contadino vigoroso
Trasporta le fascine della legnaia gelida
e batte i piedi contro il focolare.
Sul fuoco che langue getta i ceppi freschi
e ride perché la vampata spaventa
i suoi bambini. Eppure, primavera è nell'aria.
Cinta di erba gioia, verde sorridente.
E avanti indietro per il campo va il seminatore
e dietro a lui ridendo un ragazzino spaventa i corvi
Rapaci, coi suoi strilli. Allora il castagno si veste
Splendidamente, e sull'erba si iega il fiore cremoso
In eccesso odoroso.
Composta lunedì 17 agosto 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marzia Ornofoli

    Ahimè

    Con ogni passione andare alla deriva
    Fin che l'anima vibri come un liuto a tutti i venti:
    per questo ho rinunciato alla saggezza,
    Alla mia antica disciplina?
    Mi sembra la mia vita un palinsesto
    Di rime e note, canzoncine
    Scribacchiate in vacanza pigramente
    a un ragazzo. A mascherare il segreto.
    Certo avrei potuto giubgere in vetta, un tempo,
    e dalle dissonanze della vita
    Trarre un accordo che salisse a Dio.
    Quel tempo è morto? Con la piccola bacchetta
    Ho solo sfiorato il miele dell'arte-
    e devo prendere l'eredità di un'anima?
    Composta martedì 4 agosto 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Marzia Ornofoli

      Les silhouettes

      Il mare è sriato di sbarre grig,
      Stonato e cupo è il vento.
      Come una foglia appassita, la luna
      Passa sulla baia di tempesta.
      Tagliandosi sulla sabbia pallida
      Resta una barca nera: un ragazzino
      Ridendo vi si arrampica,
      Le mani bagnate luccicanti.
      E là dove stridendo gli uccelli,
      Sull'erba scura passano
      i giovani abbronzati mietitori,
      Come silhouettes contro il cielo.
      Composta venerdì 7 agosto 2009
      Vota la poesia: Commenta