Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Monica Cannatella

Filastrocca della vita

E non ci vuole poi tanto, a ricordarsi che in fondo,
nessuno nasce perfetto ognuno ha il proprio difetto.
E non sarà mica un caso, che siamo tutti diversi,
perché se fossimo uguali, sai quanti sogni dispersi.
In questo mondo sbagliato, ho visto nascere un fiore,
in posti dimenticati anche da nostro signore.
La vita in fondo cos'è? Qualcosa di misterioso,
che non capisci nemmeno quando ci pensi a riposo.
Ma tra le cose che abbiamo e quelle che pretendiamo
finisce che ci scanniamo, per essere sempre il primo.
Allora sai cosa penso, che forse lo meritiamo
un mondo che ci delude e che ritira la mano.
Perché se questo è il pensiero, di ogni essere umano
che tanto tutto è dovuto, in fondo tutto è scontato.
Non cambierà l'universo, se non cambiamo i pensieri,
in fondo la vita è oggi, tu non guardare più a ieri.
Se vuoi un domani migliore, allora devi inventarlo,
e lavorarci ogni giorno, perché si possa trovarlo.
Qui non si fanno miracoli, non c'è nessun fabbricante,
o il venditore ambulante che vende quello che serve
le cose qui si guadagnano con gran sudore e fatica,
nessuno regala niente, impara, questa è la vita.
Composta sabato 9 febbraio 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Monica Cannatella

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti