Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Luca Aceti

Tiffany

Di malelingue e maldicenze, ne cogliessimo i giusti effetti, ovvero nulli.
Tiffany è bianca come il candore della neve, lieve e pallida passeggia allegramente.
Gialla è l'invidia nel veder tale candore e non capir quel che serve ad un germoglio per sbocciare.
Verdi sono i prati che da cornice vegliano il suo cammino vago e libertino.
Viola è il suo vestito che riflette nella notte, in basso la luna opaca in una pozza, quando umide le strade e gente fuori poca ormai. Solo randagi gatti, s'avvicinano a lei.
E il mattino azzurro, con aria fresca e vivace, spinge colei che di per sé una meta non ha, ma che trova spontanea gioia e voglia d'imparar.
Volar non si può che con la mente e la forza che essa dà. Rinforza dì per dì, consapevolezza e virtù, di libertà e semplicità.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Luca Aceti

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:2.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti