Scritta da: Lirio
Percorro la strada della vita
e ormai il mio passo incerto e lento
mi porta alla meta tanto attesa.
Il mio sguardo stanco
per un solo istante
si volge al passato
e nulla vede
di tutto ciò che è stato.
Vorrei aver avuto più tempo
per imparare ciò
che la vita offre.
Ma non ho più un cuore
per amare.
Valerio Ceccarelli
Composta sabato 10 ottobre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di