Scritta da: Valentina Volpi

Profumo

Se potessi addormentarmi per l'eternità saresti mio
Se credessi ancora nei sogni ti creerei con la fantasia
Un giorno il sole tramonterà nel mare
Ed io lo scambierò per i tuoi occhi
Un giorno la mia anima brillerà tra le stelle
e si specchierà di nuovo in essi.
La staticità di quell'attimo roderà ogni cuore
Poiché il mondo sarà solo per noi
e scivolerò sul tuo volto come una lacrima calda
e bagnerò la tua pelle e le tue labbra
Mi confonderò al tuo sangue
e ti scorrerò dentro fino al cuore, la mia dolce dimora.
Nulla sarà più giusto o sbagliato
Nulla sarà più reale o fantastico
i corpi cadranno come i petali di una rosa
Ma le anime saranno il profumo che vola nel vento.
Valentina Volpi
Composta venerdì 20 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di