Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: sagea

Verano

Limpido oggi il cielo è così limpido
come acqua chiara dentro gli occhi tuoi
che bagna poi anche i miei

io raccoglierò tutti i petali caduti dalle tue orchidee
tutti i giorni spesi dentro a quelle idee
quei giorni che non torneranno mai

impedisci che il profumo che incurante lascerai
faccia parte ancora di quei giorni miei
quei giorni che non torneranno mai

mai.
Umberto Giardini
Composta lunedì 8 ottobre 2012
Vota la poesia: Commenta