Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Kikka Kiss
Fare amicizia con la pazzia.
Già altre volte ci provai.

Ora è più facile.
Nessuno se ne accorge,
non ci si fa neppure caso.
Siamo tutti pazzi.
Inutile aspirare,
anelare, esaltarsi, elevarsi.
Tentativi vani.
C'è solo la volontà
a misurarsi ancora con la vita,
sapendo che il Giusto
non potrà mai venire.
Silvestro Migliorini (il Viandante)
Vota la poesia: Commenta