Scritta da: Rossella Porro

Datemi un sogno

Datemi un sogno
che non sappia
di cartone
che non
si sciolga
con la pioggia
come la notte
al sole.
Datemi un sogno
che sappia di vero
che non si accontenti
del superfluo
dell'effimera superficie
che il tempo rinsecchisce
come l'erba
al troppo sole.
Datemi un sogno
che io possa
mangiare
e che mi sappia saziare
e colmare questo vuoto
che da parte a parte
mi lascia attraversare.
Rossella Porro
Composta domenica 24 marzo 2013
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rossella Porro

    Si scrive

    Si scrive
    quando non si ha nulla da dire
    quando le parole faticano ad uscire
    quando le mani tremano
    quando gli occhi smettono di guardare.
    Si scrive
    senza pensare
    senza doveri
    né obblighi per alcuno.
    Si scrive per bisogno
    o per piacere
    per dolore
    o per amore.
    Si scrive
    perché non si conosce
    altro modo
    che lo scrivere.
    Rossella Porro
    Composta sabato 23 marzo 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di