Scritta da: Rossella Porro

Senza

S'aggira
per le strade
quest'anima inquieta,
senza casa
e senza padrone,
sotto la pioggia
canta una canzone
che si confonde
con l'odore
di asfalto bagnato
senza alcun colore.
Felino il passo
corre veloce
senza rumore
né ardore
sotto la pioggia,
freddo è il sapore
dell'acqua sporca
sulla pelle
che ormai
non fa più stupore.
Rossella Porro
Composta martedì 2 aprile 2013
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di