Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Rosa Cassese

Il silenzio

Il silenzio è
simile alla morte:
senza respiro,
senza passione
senza opinione
senza frastuono
eppure arreca
tanto male
tacendo
non annuendo
ma, imponendo
silenzio pietoso
per non illudere
un cuore canterino
che parla col tuo,
privo di entusiasmo e
voglia di interrompere
il suo Silenzio!
Rosa Cassese
Composta venerdì 28 agosto 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rosa Cassese

    Pensieri e tormenti

    Pensieri e tormenti
    si accavallano
    senso di colpa
    fremito e nostalgia
    desiderio, e voglia
    matta di trasgredire.
    Realtà sempre
    repressa e
    presente.
    Dibattuta tra il dovere e
    la nuova sensazione.
    Il cuore non ha
    vincoli, è libero
    di trasvolare, di varcare
    oceani, mondi
    sconosciuti, alla ricerca
    affannosa di posare
    i suoi palpiti e sospiri,
    alimentati dal calore
    della gente napoletana, dal
    sole che, seppur tiepido
    riscalda l'animo avvilito
    e tormentato da freni
    inibitori, divieti
    impeti giovanili
    palpiti universali.
    Rosa Cassese
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Rosa Cassese

      Sensazioni

      Dopo anni provare
      strane emozioni
      vive sensazioni
      solo per
      sentire un attimo
      la voce,
      per scrivere qualcosa: come stai!
      Dove vai
      con chi sei...
      Forse nel cielo
      era scritto così, l'incontro";
      anche se poteva
      accadere prima, ma
      la contentezza è tale
      che è così bello,
      anche ora, e quando tutto
      indicava il declino
      invece
      è l'inizio!
      Rosa Cassese
      Vota la poesia: Commenta