Questo sito contribuisce alla audience di

We are the rainbow

We are the rainbow,
we are a bridge of light,
an indestructible bridge
from one bank to another
of all rivers
of all countries of the world.
We are the bridge
that bears the weight
of all those who cross
the river of life.
We are the rainbow
made of common stones
and precious stones:
many colours are our pride
and our name is freedom.
Roberto Malini
Vota la poesia: Commenta

    Siamo l'arcobaleno

    Siamo l'arcobaleno,
    siamo un ponte di luce,
    un ponte indistruttibile
    da una sponda all'altra
    di tutti i fiumi
    in tutti i paesi del mondo.

    Siamo il ponte
    che sostiene il peso di tutti
    coloro che attraversano
    il fiume della vita.

    Siamo l'arcobaleno
    fatto di pietre comuni
    e di gemme preziose:
    tanti colori sono il nostro vanto
    e il nostro nome è libertà.
    Roberto Malini
    Vota la poesia: Commenta

      C'è una nuova legge in Uganda

      C'è una nuova legge in Uganda,
      approvata dal parlamento
      e firmata dal presidente.

      È nera come la tomba,
      è gialla come la febbre,
      è rossa come il sangue.

      Ordina alle stelle di spegnersi
      e agli uccelli della foresta
      di non cantare più.

      Impone ai tramonti
      di non dipingere più il cielo di rosso,
      al sole giallo che sale
      sul Ruwenzori
      di cambiare colore
      e alle notti di non indossare più
      la veste nera.

      C'è una nuova legge in Uganda,
      approvata dal parlamento
      e firmata il presidente.

      È nera come la tomba,
      è gialla come la febbre,
      è rossa come il sangue.

      È una legge che intima alla vita
      di diventare sabbia,
      alla speranza di diventare pietra
      e all'amore di diventare paura.

      "C'è una nuova legge in Uganda"
      scrive il tramonto con inchiostro rosso
      e la notte ammantata di nero
      legge quelle parole agli amanti,
      che le ascoltano
      e si stringono ancora più forte
      perché ogni attimo d'amore
      ha tutti i colori del mondo.

      "È nera come la tomba,
      è gialla come la febbre,
      è rossa come il sangue"
      cantano gli uccelli della foresta,
      mentre le stelle,
      sempre accese,
      li ascoltano.

      E il sole giallo sale sul Ruwenzori
      e la vita non si perde
      nel vento come sabbia
      e la speranza non si cristallizza
      e l'amore non trema.

      Perché nelle notti oscure
      e in quelle stellate,
      sotto il sole giallo
      o nei tramonti rossi come il fuoco,
      ogni cosa ha il suo destino
      e ogni attimo d'amore
      ha tutti i colori del mondo.
      Roberto Malini
      Vota la poesia: Commenta

        There's a new law in Uganda

        Therè s a new law in Uganda,
        approved by parliament,
        signed by the President.

        It's as black as the grave,
        as yellow as fever,
        and as red as blood.

        It orders the stars to go out,
        and the birds of the forest
        to cease their song.

        It commands the sunsets
        to stop painting the sky red,
        the yellow sun that rises
        over the Ruwenzori mountains
        to change colour
        and the night to take off its black robe.

        Therè s a new law in Uganda,
        approved by parliament,
        signed by the President.

        It's as black as the grave,
        as yellow as fever,
        and as red as blood.

        It's a law that orders life
        to turn to sand,
        hope to turn to stone
        and love to turn to fear.

        "Therè s a new law in Uganda"
        writes the sunset in blood ink
        and the night, cloaked in black,
        reads those words to the lovers,
        who listen
        and hold each other tighter
        because every moment of love
        contains all the colours of the world.

        "It's as black as the grave,
        as yellow as fever,
        and as red as blood"
        sing the birds of the forest,
        while the stars,
        shining brightly,
        listen to them.

        And the yellow sun rises
        over the Ruwenzori mountains
        and life does not lose itself
        on the wind as sand
        and hope does not crystallize
        and love does not tremble.

        Because on dark nights and starry nights,
        beneath the yellow sun,
        or in the fire-red sunsets,
        everything has its own destiny
        and every moment of love
        contains all the colours of the world.
        Roberto Malini
        Vota la poesia: Commenta