Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Raffaele Direnzo

Libero Sognatore, nato martedì 24 giugno 1969 a matera (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Una nuova alba.

Quest'oggi un nuovo giorno nasce per noi
la tempesta è passata portando via
tutto ciò che infieriva. Sul nostro amore
un sole nuovo risplende sul mondo
è l'alba che lo precede, risplenderà
sulla tua e sulla mia anima.
Oggi è il preludio di una nuova vita.
Un cui saremo liberi di
appartenerci l'uno verso l'altra.
Raffaele Direnzo
Composta venerdì 12 aprile 2013
Vota la poesia: Commenta

    Il Mio Fiore

    Il vento testimone del mio amore porterà in ogni parte del mondo
    il profumo di un fiore, i suoi petali racchiusi,
    nascondono delicate e soavi emozioni
    un suo solo soffio, ti avvolge in un
    abbraccio da toglierti il respiro
    e il suo grido esulterà ovunque
    amore oltre la vita
    a te che sei il mio fiore.
    Raffaele Direnzo
    Composta martedì 16 aprile 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Ti amerò per sempre
      riuscirò a suscitare in te forti emozioni
      ti porterò in luoghi pulcherrimi
      in cui i nostri corpi
      danzeranno liberamente uno di fronte all'altra
      dove i nostri respiri diventeranno uno solo
      e il tuo abbandono totale sarà mio
      e il mio tuo
      Sei il mio mondo
      dove non mi stancherò mai di esplorare
      trasformerò nel gioco le tue paure
      placherò la tua ansia il desiderio
      entrerò in te con il mio amore incondizionato
      e la voglia di appartenersi
      ci travolgerà anima e corpo
      ti riempirò di calore e pace
      percepirò quello che senti
      perché io possa seguirti ovunque
      e sentirai il mio cuore palpitare di desiderio
      perché la mia mente sarà esclusa da tutto.
      Raffaele Direnzo
      Composta domenica 7 luglio 2013
      Vota la poesia: Commenta

        Riconoscere un Angelo

        È tutta colpa forse del tempo
        il sole ha ceduto il passo alle tenebre
        Il cielo mi è precipitato addosso
        Ardo dal desiderio di rivederti
        Forse la colpa è solo mia...
        La terra su cui camminavo
        Mi è crollata da sotto i piedi
        mi sono accorto che i colori del mondo
        non erano più gli stessi
        Nella mia stanza,,
        le lenzuola impregnate del tuo profumo
        ricordano il nostro amore con cui
        speravo di condividerlo ancora una volta
        avrei dovuto parlarti col cuore,
        con la mia anima,
        col mio corpo
        Solo tu mi hai dimostrato
        con un sorriso dolce
        due occhi belli da trasmettermi amore
        Come se racchiudessero mille segreti
        Come se 'nuovamente un angelo sulla terra
        ha fatto la sua comparsa
        Sussurrandomi parole di speranza.
        Raffaele Direnzo
        Composta martedì 22 novembre 2011
        Vota la poesia: Commenta

          L'Amore

          L'amore
          Quando lo incontri
          non puoi fare a meno
          di subirne il suo incantesimo
          ti colpisce come un dardo
          scoccato da una balestra stregata
          non puoi contrastarlo
          poiché è lui che guida i tuoi passi
          è detta le regole del cuore
          Non conosce limiti ne barriere
          la sua potenza trascende ogni forza
          naturale e innaturale
          non c'è via che possa impedire
          l'adempimento di un destino già segnato
          sconfigge ogni paura.
          Uno sguardo, un bacio
          indivisibile è l'amore
          varca i confini della vita
          lascia nel tempo un'impronta indelebile
          e l'affermazione.
          Di essere immortale
          questo è l'amore.
          Raffaele Direnzo
          Composta venerdì 12 settembre 2014
          Vota la poesia: Commenta