Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Il Valentino
Un giorno, nei giorni della grande meraviglia
una barchetta rossa solcava il mare a largo delle coste adriatiche
in direzione Est Sud Est, ma anche Est Nord Est...
Una notte senza stelle, nel pieno di una tormenta
uno dei due ufficiali a bordo venne inghiottito dalla tempesta
e volò via fra le onde del mare in burrasca...
Il mito volle che di questo ufficiale, poco si seppe...
forse divenne cieco, forse muto, addirittura sordo
alcuni frammenti restituitici dal mare.
Di quella favola restano i canti
intonati da alcuni pescatori della costa, che udivano da lontano
la musica di quei giorni...
E dell'altro ufficiale? Quello rimasto sulla barca per intenderci?
Ah! Anche di quest'ultimo poco si conosce,
probabilmente impazzì, ascoltando la voce delle sirene
ma questa, è un'altra storia...
Nicola Fior
Composta martedì 11 ottobre 2011
Vota la poesia: Commenta