Scritta da: pompelmo79

Tu ed io

Tu ed io due corpi e due anime,
una leggera brezza fra i nostri pensieri
una grande emozione nel vedersi

Tu ed io come due angeli liberi, liberi di volare nel paradiso
come due stelle splendenti vicino al dolce volto della Luna

Tu ed io due paure e due ladri, inconsapevoli del destino
uniti da una passione ma divisi da strane sensazioni

Tu ed io la voglia di stare insieme, il desiderio nascosto
di scoprirsi l'uno all'altro, il pensiero di fondersi insieme

Tu ed io vivere la vita adesso, accarezzarsi, baciarsi e sfiorarsi
dimenticare ogni preoccupazione e abbandonarsi ad una dolce essenza

Tu ed io come due ruscelli cristallini
che sfociano in un grande fiume
granelli di sabbia di una clessidra infinita

Tu ed io due profumi e due fragranze
un nettare divino aroma di pace e calma
unica risposta alla felicità

Tu ed io vivere l'attimo fuggente e l'attrazione fatale per...
Tu ed io la voglia di non cambiare mai questo legame immortale.
Michele De Noia
Composta domenica 13 novembre 2005
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di