Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Matteo M.

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: massappaninat

Relazione aperta

Ricordo ancora quando mi dicesti
la terza regola del tuo rapporto.
Di quella sera ricordo le vesti,
ma la regola su di me è un torto.
Nessun coinvolgimento, mi dici.
Ci provo, lo giuro, le intenzioni sono buone,
ma ormai lo sanno anche gli amici
e tu sembri presa, seppur non sia un adone.
Che darei per un sabato insieme,
per poter vivere un qualunque sogno con te,
ma non sono io ciò che ti preme.
Com'è duro dirlo, ma è la verità, ahimè.
Rime sciocchi ed infantili,
mi sento così banale e noioso;
ma i miei ruoli sono così marginali
e del tuo tempo sarei così bramoso.
Ed affogo nell'alcol il mio dolore
perché tu non sei con me, nemmeno ti sento.
Ti vorrei qui, vorrei fare l'amore,
ma mi accontento del tuo odore nel vento.
Matteo M.
Composta domenica 4 giugno 2017
Vota la poesia: Commenta