Lettera

Lettera come un modo ultraterreno di comunicazione
meno perfetto del sogno
ma regalato dalle stesse leggi.

Né lettera né sogno vengono a comando,
si sogna a si scrive, non quando noi ne abbiamo voglia
ma quando ha voglia la lettera
di essere scritta: il sogno di apparirci.

Per questo ti scrivo,
per questo sono così contenta quando ti sogno
quando nel sogno... mi appari.
Marina Cevetaeva
Composta martedì 5 gennaio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di