Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Maria Luisa Onnis

Nel silenzio

Nel silenzio sento me
l'essenza che emano,
pensieri leggeri come foglie al vento
respiro di esso.
Odo la pace
benessere incessante,
che scopro palpabile
e mi nutro di essa.
Sensazioni che si materializzano
e lo spirito si rallegra,
un cinguettio irrompe quel silenzio
quanto rumore
ogni battito del mio cuore.
Maria Luisa Onnis
Composta domenica 9 aprile 2017
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Maria Luisa Onnis

    Cielo azzurro

    Osservo il cielo
    lì c'è tutto lo spazio per scrivere,
    per scrivere ciò che è stato il mio passato
    e continuerò da quello,
    per pensare senza confini
    e desiderare senza limiti,
    scrivo dell'amore e del dolore,
    dove li c'è l'immensità per gioire
    e speranza per dimenticare.
    Devo ancora scrivere del mio presente,
    del mio futuro...
    poi abbasso lo sguardo
    e nei tuoi occhi vedo il riflesso
    di quel cielo azzurro.
    Maria Luisa Onnis
    Composta martedì 11 ottobre 2016
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Maria Luisa Onnis

      Se la luna

      Se la luna potesse parlare
      quanti amori nascosti potrebbe svelare,
      occhi che brillano dinanzi al suo candore,
      bocche serrate, silenzi che urlano
      grandi passioni
      immensi come l'universo.
      Oh luna
      tu che dall'alto osservi,
      che ombreggi peccaminosi segreti
      di due anime
      silenziosamente incandescenti,
      fai arrivare fin la sù
      l'estremo piacere celato.
      Dove qui all'albeggiare è già peccato.
      Maria Luisa Onnis
      Composta giovedì 8 settembre 2016
      Vota la poesia: Commenta