Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Luigi Francesco De Rose

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Diario.

Scritta da: luigi1955

Riflessioni

Virus metti a nudo la nostra fragilità
Il crollo di tutte le nostre certezze,
l'impotenza difronte al invisibile,
che ti reprime e ti chiude le porte de vivere comune,
Tu non sai se sarai un uomo libero,
o zombi ubbidiente a comando.
Forse capiremo, che ci nutriamo,
di stili di vita non appropriati
Illudiamoci che domani sara finito,
ma chi non si soffermerà a pensare,
Per chi ha lottato per garantirci la vita,
per essere la continuazione,
di questo grande disegno e sacrificio
che si chiama vita.
Luigi Francesco De Rose
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: luigi1955
    Io non so in quale spiaggia approderai,
    o giovane di oggi!
    Io non so come potrai vivere
    senza pace, senza serenità nel cor!
    Il tuo mondo è inquieto;
    la tua vita senza luce
    e su di te incombe sempre più
    l'ombra cupa del male.

    Dimmi dove andrai, o figlio sperduto
    sulla speranza, sentiero senza meta.

    Quanta sofferenza in te!
    Qual dramma è oggi la tua vita?
    Alla fede hai sostituito
    gl'influssi malefici;
    all'amore il tenebroso inconscio.

    Ridestati da ciò e vai incontro alla fede
    alternativa della morte,

    il tuo cuore così si rasserenerà
    e si sgombrerà da ogni ombra inquiete.
    Luigi Francesco De Rose
    Composta sabato 10 ottobre 2015
    Vota la poesia: Commenta