Questo sito contribuisce alla audience di

Una larva divenuta farfalla che non può librarsi in volo.
Una rondine con nuove ali che non può spiccare in volo.
Un cucciolo ammaccato che vaga cercando una propria tana per leccarsi le ferite.
Il silenzio che non trova spazio.
L'urlo soffocato che non trova sfogo.
L'anima mia... finalmente libera ma prigioniera della materia.
Lorena Avati
Vota la poesia: Commenta

    Una Stella...

    Una stella nella vastità dell'universo, brilla più di altre...
    all'unisono batte con il mio cuore...
    si distingue nell'immenso oceano stellato...
    pulsa con intensità atipica... pare più grande...!
    si nutre della sua stessa luce...!

    quella è la stella a cui rivolgo il mio sguardo,
    nelle lunghe notti malinconiche...
    e nelle mie notti più romantiche...
    è lei che attira la mia attenzione, inebriando tutti i miei sensi...
    ed è lei che a volte mi fa sentire più sola...
    ... eclissandosi!
    Lo fa con la stessa intensità di quando mi appare...!
    in lei vivo...
    in lei muoio...
    non so ciò che mi spetterà questa notte...
    non so se domani mi darà più vita... o me ne toglierà!
    Io... non so se questa sfrenata voglia di perdermi ancora nella sua luce...
    ... se questo ricco nutrimento d'anima dato dalla sua presenza,
    potrà mai compensare il grande vuoto... durante la sua assenza...!

    farò di questo altalenante sentimento, occasione di crescita...
    un insegnamento...
    ... sì... imparerò a conoscere il limite del mio cuore...!
    Lorena Avati
    Vota la poesia: Commenta

      Tu che amore hai...

      Venera sempre l'amore...!

      innalzalo... con fierezza come una bandiera!

      Nutrilo... con passione e ardore... come accadde allora, al primo bacio!

      Vivilo... istante per istante... come un Miracolo... perché tale è!

      Gustalo... come un buon vino, con tutti i sensi... perché Unico e Irripetibile!

      Ama... senza forzature, con naturalezza... come respirare, mangiare, dormire...
      perché Naturale Amare è!
      Ma non renderlo mai invisibile, scontato, certo... non sminuirlo... Mai
      trattandolo soltanto come una sana e bella abitudine!
      Sono molti, quelli che attendono con trepidazione tutta la Vita, questo Dono,
      senza venirne mai sfiorati,
      Tu, che accanto a te hai amore...
      Sii degno di Lui...
      Onorandolo ogni nuovo giorno...!
      Lorena Avati
      Vota la poesia: Commenta

        Nei tuoi occhi...

        Leggo il tempo che d'Amore non s'è ancora consumato...
        ... Brillano...!

        Vedo la Felicità raggiunta dal Meraviglioso Donarsi!
        I tuoi occhi...

        Luccicano come Stelle, come lucciole in una notte estiva...

        Con le mani mie, accarezzo il tuo viso,

        e intanto I tuoi occhi mi portano via...

        mi rapiscono, mi incantano, mi accompagnano lì,
        alla fonte del tuo amore...
        ... dentro te!
        In essa mi immergo... rigenerandomi tutta...

        Si riuniscono le nostre Anime... come i nostri corpi...
        ... nei tuoi occhi!
        Lorena Avati
        Vota la poesia: Commenta

          Mente e Amore

          Oh... quante volte la mente mia crudele m'inganna
          insidia dubbi, incertezze, al Cuore mio...
          ... tanto da spingerlo via... via... lontano da Te...
          in quel luogo... corro a rifugiarmi... in quel mondo solo mio...

          ma poi... pochi attimi infiniti...
          io e te...
          Senza Tempo...
          privi di vestiti e di corazze...
          niente parole...

          sono i tuoi occhi, qui ed ora, a parlarmi...
          sono le tue mani, tanto forti quanto dolci, ad accarezzarmi... l'Anima,
          ... è il tuo corpo, che avvolge con un sincero abbraccio...
          il mio Cuore,
          la tua calda pelle a comunicare con la mia,
          Tutto di te, mi parla dell'amore Tuo per me ...!

          La mente... rassegnata e sconfitta dalla Forza dell'Amore,
          ora riposa...
          anche questa volta ha perso la sua battaglia...!
          Lorena Avati
          Vota la poesia: Commenta
            È una Meraviglia sentirsi tanto leggeri da lasciarsi trasportare dal Fiume
            A volte ancora l'istinto mi induce a proteggermi da qualche scoglio
            A volte corro ancora a rifugiarmi nel mio guscio...
            ... spaventata da questo percorso a me tanto ignoto
            A volte sento la nostalgia di quelle illusorie certezze...
            Ma ho smesso di sostare a lungo sul fondo, per paura di lasciarmi andare.
            Ora vado incontro alla corrente accogliendola,
            e se mai domani, paradossalmente mi riportasse nel mio guscio...
            ... allora sarò Felice di aver Navigato...!
            Lorena Avati
            Vota la poesia: Commenta
              A volte, la vita ci dà...
              A volte la vita ci toglie
              A volte ci dona un momento indimenticabile o una persona incancellabile
              A volte non ci sarà un proseguo e un lieto fine,
              ma rimarrà la gioia d'aver potuto amare ed essere stati amati,
              rimarrà, accanto all'inevitabile malinconia, la consapevolezza che
              se non si possiede nulla... nulla ci viene tolto
              se ti è stato tolto... C'è stato un momento in cui hai avuto!
              Allora... gioisco per questo!
              Lorena Avati
              Vota la poesia: Commenta

                La natura tutta è i sintonia...

                Si dice che quando un Amore è grande,
                la natura tutta è in sintonia.
                Succede nel momento in cui si riunisce un Grande Amore, in un abbraccio, un bacio o con l'unione dei due corpi
                La natura tutta è in sintonia e vi partecipa,
                con un improvviso temporale estivo, o con una grande Luna piena,
                con una luce particolarmente suggestiva, o con il passaggio di un grande stormo di uccelli,
                Si sono visti Grandi Amori attorniati da centinaia di lucciole...
                La natura tutta è in sintonia,
                un unico, meraviglioso quadro
                dipinto dall'amore.
                Lorena Avati
                Vota la poesia: Commenta