Scritta da: Andral

Orme

Sono orme di passi lasciati sulla sabbia
tempo di me e di te che se n'è andato via
prima dell'arrivo della marea.
Un'onda che arriva e porta via con sé
Il bello di noi che c'era
un'onda che arriva e restituisce al mare
quel briciolo di sabbia che non ha più forma
che non ha più il sapore di me e di te.
Ingrid Rivi
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di