Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Francesco Marchi

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Francesco
... perché mi respingi
da dentro di te
dalle ginocchia mi spingi lontano
dove il rumore della tua incomprensione
è più forte, continuamente.

Padre di me e di tutti
tuttti ci rinneghi, nel freddo
soffochi chi ritorna.

Ti minaccia il cielo, povero padre
ma io del cielo non mi curo
morirò con te che amo
tornando in te.
Francesco Marchi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Francesco

    Tentazione

    Divorarle non appena
    la loro anima nuda
    abbia raggiunto il centro del mio essere
    il nucleo di ogni moralità
    e di ogni perversione.

    Abbandonarle, poi,
    più ricche di preziosa
    disperazione
    di sordidi, voluttuosi, angosciosi
    ricordi di cui il mondo
    si vergogna e di cui
    esse, come anch'io
    soffriremo per sempre
    l'atroce privazione.
    Francesco Marchi
    Vota la poesia: Commenta