Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Elia Brandel
Fossi anche senza gli occhi
Riuscirei a vederti dentro.
Anche fossi senza mani
Non ti potrei lasciare mai.
Con le orecchie tagliate
Esalerei l'ultima parola,
Sprofondando nei tuoi occhi.
Con le mani mozzate
Abbraccerei con l'anima.

Teso nei miei pensieri
Ragiono di passato e presente
E il futuro lo lascio a chi
Non ha ancora capito che:
Tremare di gioia,
Inveire con rabbia,
Non ha significato
In un tempo che non c'è.
Elia Brandel
Vota la poesia: Commenta