Scritta da: cherì
A lungo atteso...
il tuo sguardo sfiora il mio
la tua mano brezza nella mia
un sussurro di parole le labbra,
che ansiose si cercano,
una luce piacevole e nuova nei tuoi pensieri
con un immenso amore abbraccia i miei.
Serenità agognata, in dono finalmente mi hai portato.
Carla Santantonio
Composta giovedì 10 settembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di