Scritta da: Kagib
Non credere a quel che hai sentito.
Non credere alle tradizioni solo perché
si tramandano da generazioni.
Non credere a nulla di cui si parli da molto
tempo.
Non credere ad affermazioni scritte solo
perché provengono da un vecchio saggio.
Non credere nelle ipotesi.
Non credere nell'autorità dei maestri
o degli anziani.
Ma, dopo un'attenta osservazione e analisi, se ciò
concorderà con la ragione e sarà di beneficio
a tutti, allora accettalo e vivi in accordo
con esso.
Buddha
Vota la poesia: Commenta