Scritta da: Blu Finch

L'attimo di felicità

Ancora... crudele tristezza
dentro me, uccidimi
ogni giorno.
Chiudi i miei occhi
con la tua bieca felicità.
Inganna i miei sospiri
con il tuo finto calore.
Ancora... dolce speranza
dentro me, accarezzami
ogni giorno.
Apri le mie mani
con la tua reale tenerezza.
Alimenta il mio sogno d'amore
con la tua fugace occhiata
ogni giorno...
Blu Finch
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di