Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Black Rose

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: Rose Black

Creatura del vento

Quello che ti spetta
Ti darò,
caro amico.
Vedrò allontanarti
Galoppando libero
Con il vento come unico compagno.

I tuoi zoccoli
Voleranno
Su una terra senza padroni
Come uccelli che tornano nel luogo natale.
Il tuo manto sauro
Brillerà
Sotto il sole lucente.

Chi ti scorgerà
Penserà di essere spettatore di un sogno
Crederanno di aver visto
Un cavallo d'oro.

E ora fratellino
Lascia che ti baci
Sul tuo morbido muso
Lascia che m'immerga
Nel profondo dei tuoi enormi occhi
Allarga le froge,
Dolce angelo,
per sentire il mio odore
un'ultima volta.

Ricordati di me
Creatura del vento.
Black Rose
Vota la poesia: Commenta