Scritta da: Lacrima di Luna
E forse non avevi badato,
a tutte quelle piccole cose che ancora ci univano
e forse avevi dato per scontato,
che il destino non può essere cambiato
e magari dubitavi di una come me,
dubitavi che sarei riuscita a sopportare tutto questo.
Già, ti sbagliavi...
Sono ancora qui, non riuscirai a sfuggire,
Perché io ti troverò,
Ti seguirò, ovunque andrai.
Arianna Rizzi, Laura D'Osualdo
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di