Le migliori poesie di Alda Merini

Poetessa e scrittrice italiana, nato sabato 21 marzo 1931 a Milano (Italia), morto domenica 1 novembre 2009 a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Alla tua salute, Amore mio!

Sono folle di te, amore
che vieni a rintracciare
nei miei trascorsi
questi giocattoli rotti delle mie parole.
Ti faccio dono di tutto
se vuoi,
tanto io sono solo una fanciulla
piena di poesia
e coperta di lacrime salate,
io voglio solo addormentarmi
sulla ripa del cielo stellato
e diventare un dolce vento.
Alda Merini
Composta venerdì 10 settembre 2010
Vota la poesia: Commenta

    Non voglio dimenticarti, amore

    Non voglio dimenticarti, amore,
    né accendere altre poesie:
    ecco, lucciola arguta, dal risguardo dolce,
    la poesia ti domanda
    e bastava una inutile carezza
    a capovolgere il mondo.
    La strega segreta che ci ha guardato
    ha carpito la nudità del terrore,
    quella che prende tutti gli amanti
    raccolti dentro un'ascia di ricordi.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gabriella Stigliano

      I poeti lavorano di notte

      I poeti lavorano di notte
      quando il tempo non urge su di loro,
      quando tace il rumore della folla
      e termina il linciaggio delle ore.

      I poeti lavorano nel buio
      come falchi notturni od usignoli
      dal dolcissimo canto
      e temono di offendere Iddio.

      Ma i poeti, nel loro silenzio
      fanno ben più rumore
      di una dorata cupola di stelle.
      Alda Merini
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di