Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Cristina Metta

Amore ai tempi della Peste

Sono nel buio Gargoyle che ti penso
ho ali bianche per volare ma resto bloccato nei sogni
sei una nuvola che mi tesse la fame
d'arrivare con un bacio sino alla tua anima
sei il mio forziere segreto sull'abisso pensante
mi hai punto _ spina di rosa ora lascio scia di sangue fino all'Eden
e vorrei
vorrei davvero vorrei tu mi trovassi
in questo dolce prigione di blu intenso del cielo.
Composta mercoledì 1 aprile 2020

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Cristina Metta
    Ha partecipato al concorso
    #IORESTOACASAeSCRIVO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti