Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Asianne Merisi
Nei tuoi occhi io mi perdo.
Disse un vecchio ad un bambino
con una carezza muta.
Non sono nulla le parole davanti al tuo sorriso,
sei figlio del domani, e in te io; depongo il futuro in un azzurro oceano d'amore.
Sono stato fanciullo, sono stato padre, e ora fragile vecchietto, che con un bacio flebile
porgo in te la mia preghiera.
Non odiare il mondo che ti ospita.
Non vivere nell'avidità dei sentimenti.
Sentiti figlio, padre e uomo del futuro
e senza rimpianti vivi.
La generazione è la forza è il miracolo
della vita che ricomincia più di prima.
Composta sabato 21 marzo 2020

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Asianne Merisi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti