Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ilaria Sans˛
Persi la cognizione di persona con te:
dove finivi tu, cominciavo io.
Sei stato come quella strada giusta da intraprendere, luminosa ed immensa.
Sei stato i silenzi rumorosi
come le virgole delle poesie,
come quello degli abbracci.
Tutte le volte che ti ricordo il mio cuore tace per rispetto.
Per il mio rispetto.
Come il rispetto delle barriere
della vita che non mi fanno pi¨ sentire il tono della tua voce.
Sei stato quella fotografia
dell'amore che ha come cornice
il mio cuore.
Sto cercando di ricordarti ogni giorno di non dimenticar (ci).
Ed anche tu, oltre al mondo,
mi hai dato le spalle.
Anche se mi hai lasciata
inesorabilmente vuota.
Vivo per quello che ho.
In ogni caso, vivendo,
Ti ho.

- cmpersi la cognizione di persona con te:
dove finivi tu, cominciavo io.
Sei stato come quella strada giusta da intraprendere, luminosa ed immensa.
Sei stato i silenzi rumorosi
come le virgole delle poesie,
come quello degli abbracci.
Tutte le volte che ti ricordo il mio cuore tace per rispetto.
Per il mio rispetto.
Come il rispetto delle barriere
della vita che non mi fanno pi¨ sentire il tono della tua voce.
Sei stato quella fotografia
dell'amore che ha come cornice
il mio cuore.
Sto cercando di ricordarti ogni giorno di non dimenticar (ci).
Ed anche tu, oltre al mondo,
mi hai dato le spalle.
Anche se mi hai lasciata
inesorabilmente vuota.
Vivo per quello che ho.
In ogni caso, vivendo,
Ti ho.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ilaria Sans˛

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati