Questo sito contribuisce alla audience di

Questa notte

Questa notte il cuore parla piano
per non svegliare
il flusso di pensieri
perciò se chiudo gli occhi
e le stelle si lasciano contare
l'annovero si spande all'infinito
ricamato di fiori.
Dove andiamo?
Lungo le soste cariche di baci
sento il tuo respiro sulla bocca,
aleggia il sogno
muove i tuoi capelli
come il vento leggero sulle onde
che trasparisce ancora
dietro il tempo,
così possiamo insieme navigare
fino alle vertigini del mondo
dove si sbianca il mare,
non servono finestre da approdare.
Se lasciamo pensieri fluttuare
fin sulle sponde soffici dell'alba
che agita ricorsi
alla stordente melodia del giorno
e fomenta programmi,
il sol che mostra lineamenti nudi
spaventerà le stelle
fino al punto di farle scomparire.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti