Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: diomede
Mi sorprendi smarrito
nel centro assoluto del tempo
dove la distanza esaspera l'attesa.
Qui rilevi l'anima
persa in un nodale equivoco
cogliere la logica del desiderio
o soccombere ad una inopportuna
indifferenza?
Una tensione immorale
affina di innesti e tregue
la nostra brama.
Tra solstizi ed equinozi
la voluttà ci segna.
Composta sabato 4 marzo 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: diomede

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti