Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Antonio Recanatini

Il brivido dell'amante

Ogni volta che ti penso,
t'immagino coperta di petali diversi,
colorati.
T'immagino come regina del mio vivere costante,
ti vedo insieme a me a riva,
a scrutare l'alba.
Io t'immagino, ti sogno,
ti vivo come un passante vive il paesaggio.
Ti assaporo, ti gusto sulla lingua,
ma rimangono gocce del tuo sangue,
rimpianti della tua pena sul cuscino.
Io ti immagino e
pensare di non averti,
è un po' come dire smisi di vivere.
Perché l'amore non dà tregua,
sentenzia lo spirito dell'anima e
il felice incontro con la mia passione.
T'immagino sepolta e resuscitata,
t'immagino perché manchi e mancherai.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Antonio Recanatini

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti