Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: MariaR

Io e te

Io con te dimentico la testa,
ma ne ho una, che quando vuole
si rimette a pensare
"esce", e ne rimane vittima,
dal labirinto delle emozioni,
e ricomincia a pensare:
non ferirmi mai
non ferirmi mai
in quelle stesse emozioni
che mi incatenano a te,
perché sono preziose
e non si possono violare.
Nessuno, neanche tu, soprattutto tu
non puoi violarle,
sarebbe un sacrilegio, tanto sono preziose.
E mentre ti dico non ferirmi
temo di ferirti e non voglio ferirti

io che non ho avuto difficoltà a riconoscerti
ti ho trovato ed è bastato un attimo
senza pensieri
tu non ferirmi e temo ancora di ferirti
ma non voglio ferirti

e questa vita che ancora non so
è tutta da mettere insieme
con gioia immensa e fatica immane.
Questa vita che è voragine ora,
fame d'aria, che non voglio implorare,
si popola di te e di me

e mentre ti dico non ferirmi
temo di ferirti e non voglio ferirti.
Composta sabato 31 ottobre 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: MariaR
    Ha partecipato al concorso
    AMORI di_VERSI

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti