Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Enrico Biffi

Addio

Non ci sono più fiori nel giardino
solo rami e foglie
secche come ricordi,
fruscianti al vento gelido
di una primavera senza profumo
quello tuo.
Più nulla tra le mie mani
non le tue, non il tuo viso
che ora traspare come sogno
Forse domani mi sveglierò
e sarà il tuo profumo a dirmi
che ci sei, che è ancora primavera
che i fiori sono in giardino
e le foglie verdi,
sui rami,
sono ancora accarezzate dal vento
come le tue guance
tra le mani, le mie.
Composta giovedì 2 aprile 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Enrico Biffi
    Ha partecipato al concorso
    AMORI di_VERSI

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti