Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: lady haneyblood

Ostaggi del tempo

Oggi la brezza marina
tra i capelli
ci spettina i pensieri,
e noi due
liberi e leggeri
inseguiamo ciechi
solo i nostri desideri.
Tra rocce bianche
e antiche mura
dimenticate dal tempo
ho mani sudate e roventi
a consumarti il corpo
e tu morbide labbra vogliose
che mi divorano l'anima.
Ormai perduti anneghiamo
in questa folle passione!
Siamo ostaggi di un momento
che mai passò,
che ci avvinghia
a sé in eterno
figlio del nostro amore immenso.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: lady haneyblood
    Ha partecipato al concorso
    AMORI di_VERSI

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti