Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: R. Cocco

Primavera o inverno

Era un mattino d'aprile, radioso.
Lui incontrò i suoi occhi,
lei sorrise
e fu amore all'improvviso.
Un soffio di vento li separò.
Passarono secoli...
una sera fredda
bianca di neve,
lei bussò alla sua porta
si guardarono sorpresi
cercando i segni
che il tempo non può cancellare
e li trovarono!
E risero di gioia.
Si baciavano e danzavano
sotto la pioggia
del loro grande amore.
Composta mercoledì 4 novembre 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: R. Cocco
    Ha partecipato al concorso
    AMORI di_VERSI

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti