Grease compie 40 anni: storia di un film capolavoro

Grease compie 40 anni: storia di un film capolavoro

Compie 40 anni Grease, il musical che ha cambiato per sempre la storia del cinema. Ecco alcune curiosità che forse non sapevi.

0
CONDIVIDI
grease

Compie 40 anni Grease, il musical che ha cambiato la storia del cinema

16 giugno 1978: nelle sale americane esce Grease, un musical con una storia molto semplice che nessuno avrebbe pronosticato potesse diventare un fenomeno culturale di rilievo mondiale. E invece accadde proprio così: anche da noi, quando arrivò nelle sale a settembre, Grease sbancò ogni botteghino. E’ tuttora il musical più importante di sempre, quello che ha cambiato per sempre la storia del cinema con la sua colonna sonora e una storia d’amore che non si scorderanno mai.

Forse è proprio per la semplicità della trama, oppure per le musiche subito riconoscibili, fatto sta che Grease diventò appunto un classico istantaneo. Probabilmente questo successo continuo è dettato anche dai personaggi, a cui non ci si può non affezionare: come dimenticare le interpretazioni di Olivia Newton-John e di John Travolta? Curiosità: sapevate che quest’ultimo aveva solo 23 anni quando recitò la sua parte da protagonista?

Proprio John Travolta recentemente ha utilizzato parole al miele a proposito di Grease:  “Grease ha questo dono eterno di riuscire a essere trasmesso di generazione in generazione. L’arrivo di nuovi fan mi fa pensare a Grease come a un’esperienza tutt’altro che lontana, perché è un film speciale e ha una funzione quasi terapeutica: riesce a portare allegria a chiunque“.

Grease: ecco alcune curiosità che forse non sapevi

Ma forse non conosci proprio tutto di questo capolavoro, pur avendolo visto molte volte. Sapevi infatti che per il ruolo di Danny fu chiamato per primo Henry Winkler? Non accettò perchè non voleva rimanere per sempre “il ragazzo con il giubbotto di pelle”. Quel ruolo rimase nell’incertezza fino all’ultimo: infatti fu contattato per anche Patrick Swayze, che rifiutò per via di alcuni problemi fisici. Fu grazie a questi rifiuti che la parte andò a John Travolta, la riserva delle riserve nonostante l’anno prima avesse riscosso un enorme successo con “La febbre del sabato sera”.

Ma una delle cose che più fece scalpore all’epoca fu che il set divenne scenario di cotte e innamoramenti fra gli stessi attori! John Travolta si innamorò di Olivia Newton-John, stesso discorso per Jeff Conaway, che interpretava Kenickie. Nessuno però fece breccia nel cuore di Olivia, anche se Conaway qualche anno dopo sposò la sorella.

Saranno stati anche questi flirt mai consumati a rendere la pellicola ancora più avvincente e recitata al meglio? Chissà, sicuramente Grease non invecchia mai e affascina anche le nuove generazioni.

CONDIVIDI

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO