CONDIVIDI

“Non si vede bene che con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.”

Arriverà nelle sale italiane il 3 dicembre 2015 – dopo essere stato presentato fuori concorso al Festival di Cannes – il film più atteso del 2015: “Il piccolo principe diretto da Mark Osborne (Kung Fu Panda) e tratto da uno dei bestseller più amati al mondo dello scrittore Antoine de Saint-Exupery.

Realizzato in animazione CGI e stop motion con un budget di 80 milioni di dollari, il film mette in campo 250 talenti provenienti da Disney, Pixar e Dreamworks e, per la versione originale, un cast di voci stellare: da Jeff Bridges a James Franco, da Benicio Del Toro a Marion Cotillard.

Sono passati 72 anni dall’uscita del romanzo di de Saint-Exupery, e da allora “Il piccolo principe è diventato il libro più tradotto nel mondo dopo la Bibbia – più di 270 lingue e dialetti – vendendo ben 145 milioni di copie, di cui 16 milioni soltanto in Italia.

Per la versione italiana del film, l’aviatore avrà la voce dell’attore Toni Servillo, il quale spiega che il segreto del romanzo è la sua capacità di parlare a un pubblico di tutte le età, attraverso i decenni, riconfermandosi molto più di un «semplice» romanzo per bambini.

Nell’attesa vi lasciamo con il primo trailer ufficiale in italiano, lanciato da Lucky Red.

 

 

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO